01/06/2017 – Genoa Shipping Week, 26 giugno – 1 luglio – FOCUS HOSTED EVENTS

In questa terza edizione della Genoa Shipping Week ai tradizionali convegni di PORT&SHIPPINGTECH, main conference della settimana,  si affiancheranno tre HOSTED EVENT che offriranno ulteriori momenti di approfondimento e spunti di riflessione per il cluster marittimo e logistico. Mercoledì 28 giugno Palazzo San Giorgio ospiterà infatti il I° FORUM NAZIONALE SUI “FUMI” DELLE NAVI e l’open session della MED SECURITY SUMMIT, Conferenza Internazionale sulla sicurezza portuale e marittima. Venerdì 30 giugno, a Palazzo Ambrogio di Negro, si svolgerà invece MOBILE OFFSHORE UNITS PROPERTY RISK AND LIABILITY: INSURANCE AND MORE.

Programma PST

I° FORUM NAZIONALE SUI “FUMI” DELLE NAVI

Organizzato dalla Capitaneria di Porto di Genova e A.R.P.A.L. Liguria sarà incentrato sul monitoraggio delle emissioni a fumaiolo e sulle problematiche e prospettive future. A partire dal 2018, a livello comunitario, in applicazione del Regolamento UE 757/2015, si inizierà ad affrontare anche il tema degli inquinanti aerodispersi, partendo dall’anidride carbonica. Fra gli elementi mancanti in letteratura, i dati relativi al monitoraggio in continuo delle emissioni a fumaiolo, con nave in navigazione. La Capitaneria di Porto di Genova e Arpal, con la collaborazione di alcuni armatori, hanno avviato, negli ultimi tre anni, una attività sperimentale unica nel suo genere in Italia, proprio per il monitoraggio a fumaiolo delle emissioni di alcune navi in servizio di linea facenti scalo a Genova. Nel corso degli interventi verrà illustrata la messa a punto del metodo utilizzato, i risultati analitici ottenuti, l’eventuale superamento dei limiti esistenti e si porrà uno sguardo critico in merito ai possibili interventi per minimizzare le emissioni inquinanti in atmosfera durante l’operatività delle navi.

OPEN SESSION MED SECURITY SUMMIT

In attesa della II edizione della MSS, la Conferenza Internazionale sulla sicurezza portuale e marittima si terrà un’Open Session dedicata al tema della sicurezza dei Porti e dei Terminal e all’efficienza dei processi operativi. Nella prima sessione si parlerà di GEOPOLITICA e rischi futuri in collaborazione con The Propeller Club Port of Genoa. Molti i temi trattati sia riguardo agli scenari geopolitici che il mondo dello shipping ha dovuto e deve fronteggiare, sia riguardo ai nuovi scenari che coinvolgeranno i traffici marittimi con le loro inevitabili implicazioni. Una particolare attenzione sarà dedicata alle decisioni operative –per esempio cambiamenti di rotte- che sono necessitate, alla formulazioni di modifiche ai contratti di utilizzo delle navi e anche alle nuove necessità nel settore delle assicurazioni corpi e merci. Tra gli speaker si segnalano: Mauro Iguera Cambiaso Risso; Alessandro Morelli – Direttore.Operativo Siat – Vice Pres. IUMI; Ennio Palmesino – Docente Geopolitica – Univ. Genova; Anna Sciomachen – Coordinatore Corso di Laurea in Economia e Management Marittimo Portuale – Univ. Genova; Francesco SiccardiStudio Legale Siccardi Bregante. La sessione pomeridiana sarà di ampio respiro e analizzerà la situazione attuale e le sue criticità con una particolare attenzione al ruolo della tecnologia, dell’Intelligence, della cybersecurity per affrontare i rischi futuri e alla necessità di un’ampia collaborazione tra le parti coinvolte nel garantire la sicurezza nei porti. Parteciperanno relatori di ambiti diversi tra cui: Assoporti, il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, le Autorità di Sistema Portuale; Leonardo, Assiterminal e Fly Technolgies.

MOBILE OFFSHORE UNITS PROPERTY RISK AND LIABILITY: INSURANCE AND MORE

Il seminario organizzato dallo Studio Legale Garbarino-Vergani dedicato al tema delle infrastrutture offshore per approfondire problematiche e rischi reali e per suggerire esempi concreti di coperture assicurative a tutela dell’ambiente e dei soggetti coinvolti.  Parteciperanno tra gli altri: Dominic Happé            Barrister – ST. PHILIPS STONE; Mr. Marco Toninelli, Offshore Drilling Division Director SAIPEM S.p.A; Marco Mastropasqua Partner, Studio Legale Garbarino Vergani;  Mauro Iguera CEO, Cambiaso Risso Group; Enrico Vergani; Senior Partner – Studio Legale Garbarino Vergani; Giorgio Barraco, Insurance Claim Manager SAIPEM S.p.A.; Federico Deodato, Managing Director & CEO PL Ferrari & Co.; Ursula O’Donell; Claim Director Offshore Division The Standard Club Europe Ltd.

PORT&SHIPPINGTECH, il Forum internazionale dedicato all’innovazione tecnologica per lo sviluppo del settore marittimo e della logistica, si svolgerà da mercoledì 28 a venerdì 30 giugno a Palazzo San Giorgio. QUATTRO i macro argomenti che verranno affrontati: GREEN SHIPPING SUMMIT SMART PORT&LOGISTICSSAFETY e TECHNOLOGY TREND DEL SETTORE MARITTIMO – PORTUALE

La partecipazione è gratuita previa registrazione online

 

Iscriviti PST

La GENOA SHIPPING WEEK, la settimana di iniziative dedicate allo shipping, organizzata da Assagenti e ClickutilityTeam coinvolgerà la città di Genova dal 26 giugno al 1 luglio e terminerà con la 14^ edizione dello SHIPBROKERS AND SHIPAGENTS DINNER, la tradizionale cena di gala degli agenti marittimi genovesi.

Diventa Sponsor

WELCOME ON BOARD

GRUPPO TIM

TIM

Il Gruppo TIM è la maggiore realtà ICT in Italia, abilitatrice della vita digitale del Paese. L’offerta di TIM è basata su elevata qualità e diffusione di servizi convergenti e contenuti premium – grazie allo sviluppo d’infrastrutture innovative -, un’ampia scelta di device e applicazioni, soluzioni modulari e personalizzabili al servizio dei clienti e delle imprese. Gli investimenti previsti per una più veloce realizzazione della copertura del Paese con le reti ultra broadband (fibra e 4G) nel triennio 2017-2019 sono pari a circa 5 miliardi di euro.L’obiettivo di copertura in fibra a fine 2019 è del 99% delle abitazioni, grazie ad una accelerazione nelle cosidette aree “bianche o rurali” e al contributo di tecnologie wireless, e di oltre il 99% della popolazione con il 4G. All’estero TIM Brasil è uno dei principali player del mercato brasiliano. Leader nella copertura 4G, punta all’ulteriore sviluppo della rete ultrabroadband.
telecomitalia.com

DXC Technology (DXC: NYSE)

DXC Technology

DXC Technology mette a disposizione un’ampia offerta digitale sviluppata insieme ai partner del network. L’offerta include: sistemi Cloud, Workload, Platforms & ITO, workplace e mobility, sicurezza, analytics, applicazioni, consulting, servizi per il business, software e soluzioni per le aziende. Oltre alle esclusive IP per diversi settori, tra cui l’assicurazione, l’assistenza sanitaria e scientifico, viaggi e trasporti, DXC Technology ha anche sviluppato una grande esperienza nel settore aerospaziale e della difesa, nell’automotive, chimica, comunicazione, media & entertainment, nei beni di consumo e nella vendita al dettaglio, energia , produzione e tecnologia. Il network di partner di DXC Technology include oltre 250 aziende, di cui 14 partner strategici: Amazon Web Services, AT&T, Dell EMC, HCL, HPE, HP, IBM, Lenovo, Micro Focus, Microsoft, Oracle, PwC, SAP e ServiceNow. La nuova società opererà in sei regioni nel mondo: America, Regno Unito e Irlanda (incluso Israele), Nord e Centro Europa, Sud Europa, Asia, Medio Oriente e Africa, Australia e Nuova Zelanda. Il dipartimento US Public Sector (USPS) fornisce servizi IT per i governi federali, statali e locali degli Stati Uniti; CeleritiFinTech, la joint venture con HCL Technologies, serve mercati bancari e dei capitali; altri dipartimenti includono Fixnetix, Fruition Partners e Xchanging. www.dxc.technology.

www.gsweek.it

Per maggiori informazioni:
Segreteria Organizzativa Genoa Shipping Week
c/o ClickutilityTeam

+39 010 42 17 101
info@gsweek.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *