09/06/2017 – Genoa Shipping Week, 26 giugno – 1 luglio – IL PORTO SI APRE ALLA CITTA’. Visite Tecniche alle eccellenze del Porto di Genova – martedì 27 giugno 2017

Dopo il successo della scorsa edizione martedì 27 giugno la Genoa Shipping Week proporrà tre visite tecniche alle eccellenze del Porto di Genova in collaborazione con TalenTour. La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, Wärtsilä – Officine e ABB Turbocharging si apriranno infatti alla città offrendo un’occasione unica per professionisti, studenti e innovatori di entrare in contatto con il settore principale dell’industria Genovese.

Capitaneria di Porto – Guardia Costiera – Ore 10:00 – 12:00
Via Magazzini Generali, Genova
$RZYJ8A7

La Capitaneria del Porto di Genova, dopo la recente ristrutturazione, può fregiarsi del titolo della sede di capitaneria di porto più avanzata del Mediterraneo. La sede presso il Porto Antico è il centro di controllo dove converge tutto il sistema informatizzato portuale che abilita un elevatissimo livello di controllo e di sicurezza. Ospita altresì gli uffici pubblici e gli alloggi  privati del personale che gestisce ogni aspetto del traffico civile e militare del Porto di Genova. In occasione della Genoa Shipping Week la Capitaneria di Porto offrirà una visita speciale, dedicata ai congressisti e alla cittadinanza, per connettere ancora di più i professionisti del mare, le imprese del territorio e il pubblico.
La mattinata si concluderà con la visita ai mezzi in dotazione ai Servizi Tecnico Nautici del Porto di Genova (Rimorchiatori – Ormeggiatori – Piloti del Porto e Capitaneria di Porto).

Per iscriversi alle visite tecniche,  scaricare la scheda di iscrizione
Iscriviti isite tecniche

Wärtsilä – Officine e ABB Turbocharging – Service Station – 14:30 – 18:30
Via Molo Giano, Genova
$RVQPIXE           $RFFQZKF

Nel pomeriggio due le visite a calendario. Si inizierà alle 14.30 con la visita all’officina di WÄRTSILÄ, leader globale nella produzione e assistenza tecnica di sistemi di propulsione e generazione di energia per uso marino ed industriale, con quasi 18000 dipendenti nel mondo, di cui 1400 in Italia. L’officina genovese è stata rinnovata negli ambienti e nei processi nel 2014 e, in occasione della Genoa Shipping Week, aprirà le porte per una visita straordinaria che mostrerà come vengono lavorati e assemblati i componenti dei grandi motori che pulsano nelle navi del nostro Porto. Quest’anno sarà anche presentato il nuovo casco innovativo Wärtsilä per la visione a realtà aumentata.

Seguirà la visita ad ABB – Turbocharging Station leader tecnologico nella produzione e manutenzione di turbocompressori installati su motori diesel e a gas da 500 kW a 80+ MW.
Dopo aver prodotto il primo turbocompressore industriale al mondo, l’attenzione di ABB è rimasta costantemente rivolta allo sviluppo tecnologico grazie al quale è possibile fornire ai costruttori di motori e agli operatori del settore, soluzioni sempre più avanzate che permettono di ottenere i più elevati livelli di efficienza, una maggiore sicurezza operativa e spese di gestione del prodotto sempre più contenute. Con più di 100 stazioni di servizio in tutto il mondo e più di 200.000 turbocompressori in esercizio su navi, centrali elettriche, locomotive diesel e grandi mezzi stradali, ABB Turbocharging è costantemente impegnata nel garantire la migliore assistenza ai suoi clienti e mantenere le turbo nelle condizioni operative ottimali per tutto il loro ciclo di vita.

Se sei uno studente universitario, iscriviti all’University Program
University program

La GENOA SHIPPING WEEK, la settimana di iniziative dedicate allo shipping, organizzata da Assagenti e ClickutilityTeam coinvolgerà la città di Genova dal 26 giugno al 1 luglio e terminerà con la 14^ edizione dello SHIPBROKERS AND SHIPAGENTS DINNER, la tradizionale cena di gala degli agenti marittimi genovesi.

Programma GSW

www.gsweek.it

Per maggiori informazioni:
Segreteria Organizzativa Genoa Shipping Week
c/o ClickutilityTeam

+39 010 42 17 101
info@gsweek.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *