Dettaglio eventi


  • Data: 25 giugno 2019
  • Luogo:  Fregata Bergamini, Stazioni Marittime – Ponte Andrea Doria Levante
  • Ora: dalle 9 alle 13
  • Categoria: Business
  • Evento su registrazione – POSTI ESAURITI!

 

 

Il 2019 si è aperto con l’entrata in vigore del Regolamento europeo in materia di demolizione delle navi e di recupero delle loro parti in maniera più sostenibile per l’ambiente e per la salute umana.

Gli scenari che si stanno aprendo sono molteplici: la Commissione europea potrebbe decidere nel corso dell’anno di includere nell’Elenco europeo, ovvero la lista di cantieri autorizzata, anche alcuni cantieri di Bangladesh, India e Pakistan; quali saranno le reazioni degli armatori, dei cantieri e degli ambientalisti europei?
Le autorità giudiziarie degli Stati Membri continueranno ad adottare un atteggiamento di pugno duro nei confronti degli armatori che si comporteranno in modo difforme da quanto previsto dal Regolamento?

Durante il convegno si entrerà nel vivo dei quesiti, affrontandoli uno per uno.

PROGRAMMA

Saluti di benvenuto

Amm. Isp. Nicola Carlone, Comandante del Porto di Genova

La disciplina europea del cosiddetto “Riciclaggio” di navi: quadro generale e obiettivi di tutela ambientale
Prof. Avv. Lorenzo Schiano di Pepe, Università di Genova – Dipartimento di Giurisprudenza

Istruzioni operative per le navi battenti bandiera italiana
C.V. (C.P.) Alberto Bottarel, Capitaneria di Porto di Genova

Inventory Hazardous Material (IHM): preparazione e mantenimento durante la vita operativa della nave
Ing. Enrico Maggiani, RINA

Aspetti contrattuali dello ship recycling
Avv. Corrado Bregante, Studio Siccardi Bregante & C.

Il riciclaggio della Costa Concordia: un modello di sostenibilità ambientale
Ing Valerio Mulas,Officine Meccaniche Navali e Fonderie San Giorgio del Porto

Moderatore: Avv. Francesco Siccardi

Tavola rotonda moderata da Angelo Marletta, TTM

Prof. Gian Enzo Duci, Federagenti

Ing. Ferdinando Garré, Officine Meccaniche Navali e Fonderie San Giorgio del Porto

Ing. Fabio Faraone, Confitarma

Dott. Matteo Catani, Assarmatori

Avv. Jamie Wallace, The Standard Club UK Limited

rappresentante del Ministero della Difesa

 

ISCRIVITI ORA!

Per ulteriori informazioni scrivere a studio@siccardibregante.it